Attualità

Esito del test dopo il decesso: Nanuccio negativo al coronavirus

Sospiro di sollievi per i familiari di Gaetano Carrassi, storico pescatore brindisino morto lo scorso 30 marzo

BRINDISI – Sospiro di sollievo per i familiari di Gaetano Carrassi, conosciuto come Nanuccio, il più anziano fra i pescatori del villaggio pescatori di Brindisi, morto lo scorso 30 marzo all’età di 89 anni. Dopo una settimana è arrivato l’esito del tampone cui il pensionato era stato sottoposto la sera prima del decess. Fortunatamente il test è risultato negativo al Covid-19. I congiunti dell’anziano, a scopo precauzionale si erano messi in quarantena. Adesso il rischio di contagio è stato del tutto fugato. Non si è saputo più nulla, invece, del primo tampone, effettuato il 17 marzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esito del test dopo il decesso: Nanuccio negativo al coronavirus

BrindisiReport è in caricamento