Tamponi smarriti: la storia di Noemi di un anno e mezzo

Famiglia di San Pietro Vernotico attende da sabato l’esito del test. Effettuato secondo prelievo senza l’esito del primo

SAN PIETRO VERNOTICO - “Signore lei è anche fortunato che sua figlia sia già lì”: è la risposta ricevuta da parte dell’ospedale Perrino di Brindisi da un genitore, preoccupato per la moglie e la figlia di un anno e mezzo, ricoverate nel reparto pre-Covid sabato 18 aprile perché nel pomeriggio la piccola ha avuto le convulsioni e la febbre a 41. Francesco M. in questo momento è a casa con gli altri quattro figli, ansioso di attendere il risultato del tampone faringeo effettuato sabato alla bambina di un anno e mezzo.

“Oggi è mercoledì e non abbiamo ancora il risultato. Ci dissero che appena noto il risultato avrebbero deciso se farlo anche a mia moglie Adriana, a me e agli nostri figli”, dice Francesco M. che attaccato al telefono ha fatto mille telefonate a medici, che l’hanno trrimandato da un numero all’altro. “Poi qualcuno mi ha risposto che hanno eseguito il secondo tampone e che stanno aspettando l’esito. E il risultato del primo?”. Papà Francesco, dalla propria casa, mantiene un costante contatto con la moglie e la bambina ricoverate da sabato nella stessa stanzetta. “Mangiano e dormono sullo stesso letto”, dice Francesco M.

Nella serata di ieri è riuscito anche a sentire il governatore Michele Emiliano: “Mi ha risposto di mandargli per messaggio il nome di mia figlia e che si sarebbe mosso. Però non è giusto che dobbiamo attendere così tanto per un risultato, Noemi ha solo un anno e mezzo e nessuno è in grado di darmi risposte”. Francesco racconta anche di aver appreso della vicenda di una signora anziana ricoverata domenica mattina: “Le hanno fatto il tampone, era negativo e lunedì l’hanno dimessa. Perché non hanno dato anche il risultato a mia figlia? Cosa stanno aspettando? Hanno perso il primo tampone per aver dovuto fare il secondo?”.

Aggiornamento delle ore 17.50

E' negativo l'esito del secondo tampone tanto atteso dalla famiglia di San Pietro: sia la mamma che la figlia sono state dimesse nel pomeriggio di oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento