Carovigno: il Tar sospende fino al 26 giugno il taglio degli ulivi

Provvedimento cautelare del giudice amministrativo su ricorso del Comune. A fine mese la camera di consiglio

Il municipio di Carovigno

CAROVIGNO - Ancora una volta la giustizia, in questo caso quella amministrativa. interviene nella gestione dell'emergenza Xylella e concede una tregua di poco più di tre settimane per l'abbattimento deli ulivi nella zona di Carovigno, attività coordinanata dalla Regione Puglia attraverso l'Arif. Ne dà notizia il sindaco di Carovigno, Massimo lanzillotti: "A tutela dei nostri agricoltori, tramite gli avvocati del Comune di Carovigno, avevamo proposto ricorso al Tar Lecce per richiedere l’illegittimità, previa sospensione, dei provvedimenti regionali che statuivano l’abbattimento dei nostri ulivi", dice Lanzillotti.

Nella giornata odierna "con decreto cautelare, il Tar, riconoscendo la gravità derivante dall’abbattimento degli ulivi, ha sospeso temporaneamente e fino alla camera di consiglio del 23 giugno 2020, l’efficacia impositiva dei provvedimenti regionali", fa sapere il sindaco di carovigno. "Siamo contenti e soddisfatti per il decreto emesso dal presidente del Tar e confidiamo nell’adozione, da parte di tutte le istituzioni che abbiamo interpellato fino ad oggi, di provvedimenti che possano andare nella direzione del buon senso e della collaborazione al fine di evitare anche la prosecuzione del contenzioso".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oggi più che mai è necessaria un’azione coordinata tra autorità locali, regionali e nazionali per una strategia comune di tutela dell’olivicoltura e di una nuova gestione dell’emergenza Xylella a Carovigno", conclude Lanzillotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento