Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Tari, a Brindisi pagamenti tramite F24 e Spid: ecco come fare

Martedì 7 settembre, presso l’Ufficio Tributi, sarà attivo uno sportello dedicato a coloro che non sono in possesso degli strumenti informatici e digitali

BRINDISI - Per quanto riguarda il pagamento della Tari con modello F24, a Brindisi è possibile accedere, tramite Spid, al proprio estratto conto tributario attraverso il “Cruscotto del Contribuente”, presente nel Portale dei Servizi Digitali del Comune di Brindisi (www.comune.brindisi.it). Nella sezione Tari 2021, attraverso l’apposito pulsante, è possibile scaricare i modelli F24 già compilati e relativi alle rate ancora insolute.

Coloro che non sono in possesso di Spid o intendono procedere al pagamento della Tari in unica soluzione con modello F24, per procedere alla stampa dei modelli F24 per il pagamento, o con unico versamento o con le quattro rate, possono utilizzare il programma excel presente sul sito del Comune di Brindisi (https://www.comune.brindisi.it/brindisi/po/mostra_news.php?id=1279&area=H), seguendo le istruzioni di compilazione indicate nel primo foglio.

Si invitano i contribuenti a verificare i risultati di stampa con le somme indicate nell'Avviso di Pagamento. Il programma è finalizzato alla sola stampa del modello F24 secondo i dati inseriti dall'utente. L'amministrazione non può considerarsi responsabile degli eventuali errori prodotti. Fa fede quanto riportato sull'Avviso di Pagamento Tassa Rifiuti Tari 2021, ricevuto per posta dai contribuenti.

Per eventuali chiarimenti o domande rivolgersi all'Ufficio Tributi, previo appuntamento. Si ricorda che i termini di pagamento sono: soluzione unica, 30 settembre 2021, oppure: prima rata: 30 settembre 2021 (come già comunicato, la prima rata che ha scadenza 31 luglio può essere pagata entro il 30 settembre 2021, senza alcuna sanzione, né interessi); seconda rata: 30 settembre 2021, terza rata: 30 novembre 2021, quarta rata: 31 gennaio 2022

Infine da martedì 7 settembre, presso l’Ufficio Tributi, sarà attivo uno sportello dedicato a coloro che non sono in possesso degli strumenti informatici e digitali: l’operatore sarà a disposizione per stampare il modello F24.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari, a Brindisi pagamenti tramite F24 e Spid: ecco come fare

BrindisiReport è in caricamento