rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Attualità

"Tavolo di coordinamento NoG7": le iniziative di protesta nella provincia

Dal 31 maggio al 15 giugno dibattiti e manifestazioni a Brindisi, Ostuni e Fasano. Associazioni e sindacati contrari al summit si fanno sentire

BRINDISI - Il "Tavolo di coordinamento NoG7" (organismo che raggruppa a livello nazionale associazioni, movimenti, sindacati di base, singoli cittadini) contesta fortemente le politiche dei Paesi ospiti al grande summit mondiale. L'evento è in programma dal 13 al 15 giugno a Borgo Egnazia (Savelletri) con prima cena a Brindisi, alla presenza del presidente Mattarella.

Diverse sono le attività in programma, elencate di seguito, per manifestare disapprovazione:

- il 31 maggio a Brindisi: iniziativa contro le guerre per l'arrivo della portaerei Trieste a Costa Morena. Appuntamento alle ore ore 18.00 presso i giardini Vittorio Emanuele;

- il 13 giugno a Brindisi nel MediaPorto, la biblioteca provinciale in viale Commenda: dall 9 alle 14 conferenza internazionale su energie e cambiamento climatico;

- il 13 giugno a Brindisi è prevista la "ControCena del G7 dei poveri": una manifestazione contro la serata inaugurale del G7 al Castello Svevo in Piazza Vittoria, alle ore 20.00. Dalle ore 18.00 interventi dei membri del Tavolo NoG7;

- il 14 giugno l'Ostuni climate camp a Costa Merlata presso Masseria Refrigerio: mattina e pomeriggio dibattiti su guerre, riarmo, migrazioni ed energie. L'evento è organizzato dalla Campagna nazionale fuori dal fossile (da confermare la location):

- 15 giugno a Fasano, ore 15.00, partenza da Piazza Palmina Martinelli: manifestazione unitaria nazionale contro il G7;

- 15 giugno Masseria Refrigerio, vicino a Costa Merlata: mattina: assemblea finale contro le grandi opere inutili costose e dannose. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tavolo di coordinamento NoG7": le iniziative di protesta nella provincia

BrindisiReport è in caricamento