Il tenente colonnello Accoto a capo della Scuola allievi carabinieri di Taranto

Dopo due anni di permanenza nell’ambito del comando provinciale di Brindisi, è stato trasferito quale comandante del Reparto tarantino

BRINDISI - Il Tenente Colonnello Francesco Accoto, dopo due anni di permanenza nell’ambito del comando provinciale di Brindisi, è stato trasferito quale comandante del Reparto comando dell’istituenda Scuola allievi carabinieri di Taranto. L’ufficiale di origini leccesi ha intrapreso la carriera nell’Arma nel 1986 quale vincitore del concorso allievi sottufficiali, ha frequentato il biennio di studi nelle Scuole dell’Arma di Velletri e Vicenza, al termine del quale nel 1988  è stato assegnato con il grado di vicebrigadiere alla Stazione Carabinieri di Caselle Torinese (To).

Successivamente nel 1991 è stato trasferito alla Legione Carabinieri Emilia Romagna in Bologna dove è rimasto sino al 1995. In quell’anno è risultato vincitore del concorso per “ufficiali del ruolo speciale”, ha così frequentato il relativo corso presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri di Roma. Al termine del ciclo di studi nell’agosto del 1996 è stato trasferito in Sicilia al Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile di Mazara del Vallo (Tp), dove ha retto anche per un periodo la Compagnia omonima.

Nell’agosto del 2000 è stato trasferito in Umbria al comando della Compagnia di Foligno (Pg) che ha retto sino al settembre del 2005. Successivamente  nel giugno di quell’anno  sino al settembre del 2013 ha retto un Reparto di Polizia Militare, la Compagnia Carabinieri dell’Aeronautica Militare di Bari. Trasferito all’11° Reggimento Carabinieri di Bari ha comandato la Compagnia di Intervento Operativo dall’ottobre 2013 a all’ottobre 2017 allorquando è stato trasferito al Comando Provinciale Carabinieri di Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell’attività di servizio è stato insignito della croce d’oro per anzianità di servizio, delle medaglie Mauriziana, di lungo comando, del Dipartimento della Protezione Civile, della Nato, quest’ultima perla partecipazione a una missione nei Balcani dove per 8 mesi ha comandato una Compagnia “Msu” (Multinational Specialized Unit) in seno a un Reggimento  a guida Arma. Ha conseguito la laurea in Scienze Politiche nell’Università di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento