Memorial letterario “Antonietta Rongone”: il bando della terza edizione

E' stato voluto dal sindacalista Enzo Giase, della Cisl di Brindisi, per ricordare la figura della sua amata moglie

Enzo Giase

Anche quest’anno, con il patrocinio del Comune di Grottole, della Cisl di Basilicata, del Garante Regionale dell’infanzia e dell’Adolescenza di Basilicata, della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Basilicata, de Il Sicomoro cooperativa sociale, della Caritas Diocesana di Matera – Irsina e della Fondazione Migrantes, viene indetta la terza edizione del Memorial Letterario “Antonietta Rongone”, voluto dal sindacalista Enzo Giase per ricordare la figura della sua amata moglie, come atto di puro mecenatismo nei confronti dell’arte della scrittura e per dare l’opportunità a tutti e, soprattutto, ai giovani brindisini di partecipare … città, Brindisi, dove tutto è cominciato, carriera e amore.

Enzo Giase, negli anni 60 esordì come sindacalista Cisl, nella sede di Brindisi, dove conobbe la moglie Antonietta Rongone, di origine Brindisina (“Mia zia” – dice Giulia Cesaria, ndr), fedele compagna di vita, madre e moglie esemplare, che, gli ha permesso di inseguire i propri sogni, sacrificando, in parte il suo ruolo di moglie, per dedicarsi al ruolo di madre, non potendolo seguire, nei vari trasferimenti, dovuti ad incarichi sempre più prestigiosi.

Enzo Giase è stato, tra i vari incarichi, anche Segretario Generale Cisl Puglia dal 1980 al 1997, nonché Vice Presidente Nazionale Inas –Roma sino al 2006, anno in cui diede le dimissioni, per rimanere accanto alla propria moglie, negli ultimi mesi di vita.

In quegli anni, il lavoro lo aveva portato fuori, aveva dedicato la sua vita agli altri, dedicando, inconsapevolmente, poco tempo alla  sua famiglia, pur amandola. A quel punto voleva fare qualcosa, per mantenere vivo il ricordo della sua fedele compagna, lo ha fatto e lo continua a fare.

Originario di Grottole (Mt), ogni anno, metteva a disposizione due borse di studio, in Memoria della “Moglie  Antonietta Rongone”, da assegnare ai giovani studenti più meritevoli e disagiati del suo paese, a cui è rimasto molto legato e, da due anni, con sua grande soddisfazione, attraverso il Memorial nazionale dedicato alla moglie, premia, non solo, i giovani grottolesi, per la sezione in vernacolo, ma anche tanti scrittori, che partecipano con entusiasmo all’iniziativa.

Quest’anno Per chi volesse partecipare il bando è disponibile sul seguente sito:
https://www.concorsiletterari.net/bandi/iii-memorial-letterario-antonietta-rongone/

Per ulteriori informazioni telefonare al n. 3470393048 oppure scrivere alla email:
giova.quaranta@tiscali.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere contromano, un morto e due feriti: arrestato

  • Cattivi odori dalla lavatrice: alcuni rimedi naturali per eliminarli

  • Incidente mortale sulla superstrada: lunedì i funerali del dipendente comunale

  • Violento scontro fra auto e scooter a Brindisi: grave un 15enne

  • Omicidio Carvone: nuovi arresti per una sparatoria

  • Bollo auto non pagato: condono per importi fino a 1000 euro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento