menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torchiarolo, l’Autorità Idrica approva completamento tronco idrico-fognario per 11 strade

Gli interventi infrastrutturali serviranno a riqualificare aree cittadine densamente popolate da troppo tempo carenti o debolmente provviste di servizi necessari

TORCHIAROLO - Buone notizie per il Comune di Torchiarolo: lunedì scorso, il Consiglio di amministrazione dell'Autorità idrica pugliese ha approvato un importante investimento che interesserà numerose vie del centro cittadino e della Marina di Lendinuso, da anni in attesa di realizzazione o completamento della rete idrico-fognaria. Si tratta delle seguenti strade: don Mario Ciccarese, dott. Aldo Tarantini, della Libertà, Foscolo, Giuseppe Napoletano, Boccaccio, del Pesce Spada, del Dentice, del Luccio, della Torpedina Nera e del Tonno.

“L’investimento deliberato rappresenta una risposta concreta alle esigenze del territorio e della comunità che rappresento. Ringrazio l’Aip, nella persona del presidente Toni Matarrelli, confidando nella possibilità che a breve vengano prese in considerazione anche le altre strade per le quali si è chiesta la medesima opportunità”, ha dichiarato il sindaco di Torchiarolo, Elio Ciccarese. Gli interventi infrastrutturali serviranno a riqualificare aree cittadine densamente popolate da troppo tempo carenti o debolmente provviste di servizi necessari.

Con nota già inoltrata all’Autorità Idrica, il Comune di Torchiarolo ha già chiesto l’estendimento del tronco idrico in altre 5 vie ricadenti nella Marina di Lido Presepe. Si tratta di via dei Pastori, del Fiume Giordano, della Giudea, di Gerico e dell’Annunciazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento