Torchiarolo, vigili a domicilio per i cittadini in difficoltà

Chi ha più di 65 anni, chi è affetto da disabilità o problemi di salute ed è quindi impossibilitato a recarsi al comando può contattare il numero 0831622236

TORCHIAROLO - Continuano i servizi a domicilio per i cittadini delle fasce deboli residenti nel territorio di Torchiarolo, da parte degli agenti della Polizia locale.

Chi ha più di 65 anni, chi è affetto da disabilità o problemi di salute ed è quindi impossibilitato a recarsi al comando per denunciare lo smarrimento della carta di identità o situazioni di altro genere può contattare il numero 0831622236 per prendere un appuntamento con un agente che si recherà a casa dell’interessato per la ricezione della denuncia a domicilio.

Un servizio attivo già da qualche anno che è stato ben accolto dalla cittadinanza, specie da coloro che vivono soli perché i figli risiedono altrove. Spesso sono gli stessi figli a contattare il comando, diretto dal commissario Lorenzo Renna, per chiedere l’intervento a domicilio dell’agente. 

Nella giornata di oggi sulla pagina Facebook del comando è stato pubblicato l’invito a usufruire del servizio, un’attività che in tempi di emergenza sanitaria, quando è vietato creare assembramenti di ogni genere, risulta utile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid-19, pesante il bilancio dei decessi: 72 in un giorno. Calano i contagi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento