menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tre nuovi casi a Ostuni e Carovigno, a Mesagne e S. Vito due decessi

Il decesso a S.Giovanni Rotondo. I contagi tra persone che hanno avuto contatti con infermiera dell'Ufficio di igiene della Città Bianca

OSTUNI – Tre nuovi casi positivi al Covid-19 tra Ostuni e Carovigno: si tratta di persone che hanno avuto contatti con l’infermiera dell’Ufficio Igiene di Ostuni anch’essa positiva. Due vivono a Carovigno. Tutti (si tratta di dipendenti) erano già in quarantena e da quanto si apprende sono a casa. Salgono a 30, al momento, i contagi nella provincia di Brindisi. Sei in tutto a Ostuni e quattro a Carovigno.

Da quanto riporta Ansa sono 17.750 i malati di coronavirus in Italia, 2.795 in più in un giorno, mentre il numero complessivo dei contagiati - comprese le vittime e i guariti - ha raggiunto i 21.157. Sono 1.441 le vittime. In un solo giorno c'è stato un aumento di 175 morti. Sono 1.518 i malati ricoverati in terapia intensiva, 190 in più rispetto al giorno prima.

Restare a casa il più possibile è l’arma più efficace per fermare i contagi. 

A Ostuni attivato servizio di supporto psicologico gratuito

"Grazie a P.Ost It - Associazione Psicologi Ostuni che ha attivato un servizio di supporto psicologico gratuito, attraverso messaggi privati su Facebook. Insieme a questo servizio, è attivo anche il numero telefonico 0831 1706224 cui si può telefonare gratuitamente e, se si vuole, mantenendo l'anonimato. Il servizio è attivo dalle 9.00 alle 20.00 di ogni giorno". Ha scritto su Facebook il sindaco di Ostuni Guglielmo Cavallo

Decesso a Mesagne

Un uomo di 77 anni di Mesagne è deceduto presso l'ospedale di San Giovanni Rotondo per complicanze legate al coronavirus. Era ricoverato dal 23 febbraio scorso per altre ragioni, è risultato positvo al covid-19. Insieme a lui c'era la moglie che è stata messa in isolamento. 

San Vito: deceduto un anziano 

E' deceduto l'uomo di San Vito dei Normanni risultato positivo al Covid-19 nei giorni scorsi, si tratta dell'unico caso, al momento, a San Vito. Il paziente era stato sottoposto a tampone dopo un  ricovero presso l'ospedale di Ostuni (dove si sono verificati casi anche nel personale medico e paramedico), per cure legate ad una sua grave patologia, ed aveva accusato i sintomi del contagio da coronavirus pochi giorni dopo. Il virus è entrato in ospedale con il ricovero in pneumologia di un paziente di Carovigno, rivelatosi poi positivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento