rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Attualità

Treni ad alta velocità, anche la Puglia si sta attrezzando

Il gruppo Ferrovie dello Stato ha pubblicato il bando di gara dell'ultimo lotto della linea Napoli-Bari. Ed entro il 2026 sarà possibile andare da Lecce a Roma in 4 ore

La Puglia si avvicina sempre di più all'alta velocità. Il gruppo Fs ha pubblicato oggi (venerdì 13 novembre) il bando di gara dell'ultimo lotto della linea Av/Ac Napoli-Bari. E' previsto che nel 2021 i cantieri di tutti i lotti della Napoli - Bari siano operativi. Nel 2023 partirà il primo collegamento diretto tra Napoli e Bari con  estensione fino a Lecce e Taranto. Sulla nuova linea si viaggerà alla velocità massima di 250 km/h. Entro il 2026 sarà possibile andare da Bari a Napoli in 2 ore e da Bari a Roma in 3 ore. Da Lecce a Napoli in 3 ore e da Lecce a Roma in 4 ore. In poco più di un'ora da  Foggia a Napoli e in 2 ore da Foggia a Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni ad alta velocità, anche la Puglia si sta attrezzando

BrindisiReport è in caricamento