Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità

Turno di lavoro di 12 ore, Nursid chiede alla Asl di mantenere gli impegni

Nota di Carmelo Villani, segretario territoriale, sul personale infermieristico operante nel servizio di Anestesia dell'ospedale Perrino

BRINDISI - Turni di 12 ore per il personale infermieristico operante nel servizio di Anestesia dell'ospedale Perrino di Brindisi. E' la richiesta avanzata alla Asl dal NurSid Brindisi, il sindacato delle professioni inferimieristiche, ancora non attuata. Per questo il segretario territoriale, Carmelo Villani chiede di mantenere gli impegni presi: "Malgrado in più occasioni sia stata disponibilità del personale infermieristico operante nel servizio di anestesia dell’ospedale Perrino di Brindisi, nessun riscontro è ad oggi pervenuto. Gli operatori hanno operato, operano e continueranno ad operare assolvendo il proprio compito in maniera accurata e diligente."

"Ma la pazienza ha un limite oltre il quale non rimane che intraprendere la strada del blocco di ogni attività collegata al servizio", si legge, ancora, nella nota a firma di Villani che chiede, pertanto, alla Asl di mantenere gli impegni presi e rispettare i lavoratori attraverso la turnistica h 24.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turno di lavoro di 12 ore, Nursid chiede alla Asl di mantenere gli impegni

BrindisiReport è in caricamento