Virus: "Tutela per gli operatori ecologici". Le richieste della Cisl

Il segretario territoriale Vincenzo Cavallo chiede a tutte le aziende della provincia di tutelare la salute dei propri dipendenti

Il sindacato Fit Cisl chiede a tutte le ditte della provincia di Brindisi che operano nel settore della raccolta di rifiuti e della nettezza urbana di tutelare i propri lavoratori dal rischio di contrarre il Codiv-19. Lo fa attraverso una lettera a firma del segretario territoriale, Vincenzo Cavallo. 

Questi, nello specifico, chiede l’adozione delle seguenti precauzioni: “locali aziendali puliti, bagni e spogliatoi idonei, dispenser di prodotti disinfettanti nei bagni e vicino alle macchine marcatempo, consegna di mascherine e tute lavorative monouso a tutti i lavoratori, automezzi e attrezzature lavati e disinfettati, in quanto le attività di raccolta dei rifiuti dalle utenze domestiche e commerciali, spazzamento e svuotamento dei cestini gettacarte, depurazione delle acque reflue possono essere veicolo di diffusione del virus”.

“Sicuri che i nostri suggerimenti saranno presi in considerazione – si legge ancora nella lettera – nell’attesa che tutta la situazione torni alla normalità, ognuno per le proprie competenze ha l’obbligo di attivare tutte le iniziative necessarie atte alla salvaguardia della salute e l’integrità fisica dei lavoratori e relative famiglie”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Migrante investito da un neopatentato: tragedia sulla provinciale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento