rotate-mobile
Attualità

"Tutti a tavola": concluso progetto Pon realizzato nel carcere di Brindisi

Realizzato dalla prof.ssa Patrizia Scivales (docente esperta in alimentazione) e la prof.ssa Maria Domenica Pilolli (tutor d’aula)

BRINDISI - Si è appena concluso, all’interno della casa circondariale, il Pon ‘Restate con noi’ modulo ‘Tutti a tavola’ che ha visto coinvolti i detenuti iscritti al Cpi a. sede C.c..  Il progetto è stato realizzato dalla prof.ssa Patrizia Scivales (docente esperta in alimentazione) e la prof.ssa Maria Domenica Pilolli (tutor d’aula).

Progetto Pon carcere di Brindisi3

Durante il progetto sono stati trattati i principi di una corretta alimentazione per poi passare alla preparazione, in cucina, di vari prodotti da consigliare e consumare durante la prima colazione, (crostate, ciambelle.. etc..), calcolandone i valori nutritivi.

Progetto Pon carcere di Brindisi1

Come prodotto finale del progetto sono stati realizzati vari tipi di biscotti, poi confezionati in sacchetti corredati di etichetta nutrizionale, da distribuire  a tutti i detenuti ospiti della Casa circondariale di Brindisi. Nella giornata del 9 giugno scorso l’evento conclusivo, cui ha partecipato anche la ds Rosetta Carlino e la responsabile area trattamentale dott.ssa Mariella Ruggiero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tutti a tavola": concluso progetto Pon realizzato nel carcere di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento