Sabato, 20 Luglio 2024
Attualità

Unione Camere Penali: l'avvocato Pasquale Annicchiarico nella giunta nazionale

In questi giorni la delegazione nostrana è a Firenze per il congresso. Il presidente della sezione brindisina, Giancarlo Camassa: "Orgogliosi del risultato a coronamento del suo costante impegno". Il neo eletto: "C'è tanto da fare, pronti ad aiutare il ministro per una riforma liberale e garantista"

L'avvocato Pasquale Annicchiarico è uno dei dodici membri della giunta nazionale dell'Unione Camere Penali. Il legale brindisino è stato eletto durante il congresso ordinario, che si sta concludendo a Firenze. Dopo l'elezione, l'avvocato Annicchiarico ha ricevuto i complimenti e gli abbracci dei suoi colleghi, anche conterranei. E' infatti presente, come da tradizione, una delegazione brindisina, in rappresentanza della Camera Penale "Oronzo Melpignano" del capoluogo adriatico. Il presidente dell'organizzazione brindisina, Giancarlo Camassa, è entusiasta dell'elezione del collega: "Siamo orgogliosi del risultato, che giunge a coronamento e come riconoscimento del suo proficuo e costante impegno", dichiara Camassa. Annicchiarico - come si vedrà in seguito dalle sue dichiarazioni - ha le idee chiare, auspicando riforme della giustizia in senso liberale e garantista.

Il congresso a Firenze

Si conclude infatti oggi, domenica 8 ottobre 2023, il 19esimo congresso ordinario dell'Unione Camere Penali italiane. Dal 6 all'8 ottobre i penalisti si sono dati appuntamento a Firenze, presso la Fortezza da Basso. Il tema di questa edizione è racchiuso nell'espressione "Ad armi pari" ed è incentrato su "separazione delle carriere", "garantire il contraddittorio" e "difendere il diritto di impugnazione". Il programma della tre-giorni è stato molto fitto: si è parlato, ad esempio, della riforma del processo e dell'ordinamento giudiziario, senza tralasciare "la tragedia del carcere". Sabato mattina Gian Domenico Caiazza, presidente uscente, ha tenuto la propria relazione. Oggi, in mattinata, si sono svolte le votazioni del successore (2023-25) - il candidato unitario è Francesco Petrelli - e della giunta nazionale dell'Unione. Era presente anche il viceministro alla Giustizia, Francesco Paolo Sisto.

La delegazione brindisina al congresso dell'Unione Camere Penali 2023

La rappresentanza brindisina

La delegazione brindisina è composta del neo-presidente Giancarlo Camassa, dai delegati Antonio Andrisano, Ladislao Massari e Massimo Murra. Erano inoltre presenti l'avvocato Vito Melpignano (in quanto membro responsabile nazionale dell'organismo di controllo) e il presidente uscente della Camera Penale brindisina, Pasquale Annicchiarico. Ma, come si evince dalla foto pubblicata qui sopra, il gruppo nostrano era più folto. Da sinistra: Francesco Della Corte, Vito Melpignano, Emanuela De Francesco, Ladislao Massari, Francesco Petrelli (neo eletto presidente nazionale Camere Penali), Annapaola Caniglia, Pasquale Annicchiarico, Massimo Murra, Giancarlo Camassa, Antonio Andrisano e Carola Delli Santi.

Le prime parole di Annicchiarico

Come anticipato, il candidato unitario era l'avvocato Francesco Petrelli. Il neo successore di Gian Domenico Caiazza alla guida dell'Unione Camere Penali ha potuto contare, durante le elezioni, su 281 voti favorevoli. Le schede bianche sono state 13, mentre in 16 hanno scelto di non esprimere il proprio voto. Come da programma, sono stati eletti i dodici componenti dela giunta nazionale. Tra questi, come detto, l'avvocato Pasquale Annicchiarico. Raggiunto telefonicamente, il neo eletto ha dichiarato: "E' una grande soddisfazione, accompagnata dalla consapevolezza della mole di lavoro che ci aspetta, per le problematiche tipiche di un periodo critico. Ma questo è anche un tempo di grandi cambiamenti e l'Unione delle Camere Penali intende dare una svolta alla storia del Paese nel settore di sua competenza. Assisteremo il ministro Nordio nella misura in cui vorrà cambiare il corso della giustizia, con riforme di stampo liberale e garantista".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Camere Penali: l'avvocato Pasquale Annicchiarico nella giunta nazionale
BrindisiReport è in caricamento