rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

Urbanistica, otto incontri aperti alla città per scrivere il Pug

Primo appuntamento il 12 novembre. L'assessore Borri: "Colmiano un vuoto che si è creato negli anni passati"

BRINDISI - Otto incontri aperti alla città, uno a settimana sino a dicembre, con l'obiettivo di "scrivere" il nuovo Pug di Brindisi, il piano urbanistico generale, strumento di governo del territorio per i prossimi 30 anni.

Il calendario degli appuntamenti

palazzo guerrieri-2Lunedì 12 novembre si svolgerà il primo sul tema: “Territorio e città: storia e sviluppi futuri”. Si proseguirà il 19 novembre su “Ambiente, ecologia e sviluppo sostenibile per il territorio”, il 26 novembre “Infrastrutture sostenibili del territorio”, il 3 dicembre “Agricoltura e città”, il 10 dicembre “Città, mare e porto”, 17 dicembre “Territorio, qualità della vita e salute”, 21 dicembre “Rigenerazione urbana e nuove qualità”, 14 gennaio “Verso la smart city: società della conoscenza e sviluppo”.

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno a Palazzo Guerrieri dalle ore 16 alle 19.

La finalità

"I risultati emersi confluiranno nel Pug (Piano Urbanistico Generale) di Brindisi; lo strumento di governo dell’uso e delle trasformazioni del territorio da parte dell’amministrazione comunale. Insieme si traccerà il disegno della città del presente e del futuro", spiegano da Palazzo dik città. Gli incontri sono organizzati dall'assessorato all'Urbanistica. 

L'assessore all'Urbanistica

“Colmiamo un vuoto che si è creato negli anni precedenti - spiega l’assessore all’Urbanistica Dino Borri - perché l’ascolto del territorio è previsto dalla legge regionale ma questa è anche una precisa volontà dell’amministrazione Rossi. Questo importante documento programmatico deve essere condiviso e partecipato”. Per qualsiasi informazione è attiva l’email: pug@comune.brindisi.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urbanistica, otto incontri aperti alla città per scrivere il Pug

BrindisiReport è in caricamento