Adotta un'aiuola e book-sharing: c'è sempre chi rovina tutto (e chi ripara)

Che fine hanno fatto queste iniziative a otto mesi dal lancio di "Brindisi in movimento" e "Città dell'accoglienza"

BRINDISI – “Brindisi in movimento”, “Brindisi città dell’accoglienza”. Questi erano i progetti ispiratori, e queste erano le parole d’ordine. L’amministrazione civica aveva coinvolto trenta commercianti dei corsi, per adottare un’aiuola e installare quattro bacheche in legno, realizzate da un artigiano della città, per il book-sharing, un libero scambio di libri per aggiungere cultura letteraria alla cultura della cura del bene comune.

Tutto era partito l’1 giugno dell’anno scorso, con una cerimonia proprio in piazza Cairoli, con la partecipazione delle scuole. Sono trascorsi appena otto mesi, ed ecco la situazione fotografata stamani da una lettrice. Aiuole trasformate in discarica per contenitori delle pizze e lattine di birra, bacheche del book-sharing danneggiate.

Adotta un'aiulo e rifiuti in piazza Cairoli-2

Perché come sempre (vedi l’esempio dei parchi urbani), i progetti e le idee a Brindisi ci sono, vengono realizzate, ma poi la verifica dice che la parte incivile della città è sempre pronta a vandalizzare, tanto non costa nulla visto che la vigilanza è assai carente e il sistema di videosorveglianza serve sempre “dopo”, mai “durante”.

Bacheca booksharing danneggiata in piazza Cairoli-2

Ma una domanda torna sempre: quanto spende il Comune di Brindisi per la cura del verde e dell'arredo urbano? Chi deve pulire le aiuole e controllare, e segnalare danneggiamenti? La cittadina che passando ha scattato le foto il proprio dovere lo ha fatto. 

E ha fatto anche più del proprio dovere un cittadino, Attilio Pisani, che nel pomeriggio di oggi, dopo aver saputo dell'atto vandalico,  è andato sul posto per riparare la bacheca di legno, nella speranza che i soliti incivili non ci mettano nuovamente lo zampino. 

Articolo aggiornato alle ore 19.10 del 29 gennaio (bacheca riparata da un cittadino)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Spaventoso incidente sulla strada provinciale: due persone ferite

  • Litoranea, scatta sosta selvaggia: parcheggi comunali ignorati

  • Ladri di angurie in trasferta nel Leccese: bloccati dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento