rotate-mobile
Attualità Fasano

Al via il progetto "Orizzonte 360°": per orientare i giovani verso il futuro professionale

Ha ottenuto un finanziamento regionale di 91 mila euro e avrà durata di 6 mesi. Previsti laboratori didattici ed esperienziali, job days e sportelli di accoglienza

FASANO - Laboratori didattici ed esperienziali, job days, sportelli di accoglienza per aiutare i giovani a orientarsi nelle loro capacità e quindi muoversi verso l’orizzonte lavorativo e professionale più adeguato alle proprie ambizioni: è "Orizzonte 360°", il progetto del Comune di Fasano che rientra in "Punti Cardinali", una delle misure sperimentali di "Agenda per il lavoro Puglia - il futuro è un capolavoro". 

Cos'è

Il progetto ha ottenuto un finanziamento regionale di 91 mila euro e avrà durata di 6 mesi. L’iniziativa si sviluppa ponendo l’attenzione su tre diverse attività. Ci saranno: orientation labs (laboratori didattici ed esperienziali che mettono al centro diverse tematiche, con focus su lavoro, hobby e peculiarità personali), job days (giornate di orientamento al lavoro realizzate in collaborazione con gli stakeholder del territorio, focalizzate su settori specifici del mondo del lavoro), orientation desk (sportello di accoglienza e orientamento al cittadino in cui informarsi sui percorsi più in linea con le proprie attitudini, competenze e capacità professionali).

A chi si rivolge

Un progetto gratuito, rivolto ai cittadini, per supportarli nella scelta del percorso da intraprendere attraverso interventi rivolti all’orientamento. "Orizzonte 360°" si rivolge soprattutto a studenti, disoccupati, inoccupati di età tra i 15 e i 29 anni. Principalmente vuole orientare verso la conoscenza delle potenzialità del territorio, coinvolgendo una pluralità di soggetti tra cui scuole, enti e soggetti vari pubblici e privati. Per gli utenti la partecipazione al progetto rappresenterà un'opportunità concreta per esplorare li settore del lavoro, conoscere le regole per essere al passo con i tempi dell'innovazione tecnologica e gestionale, comprendere le strategie che ne favoriscono la rapida evoluzione.

Le proposte laboratoriali

Ci sarà un laboratorio di informatica (35 ore) e di green economy (25 ore) per promuovere modelli di sviluppo sostenibili basati sull’utilizzo di energie rinnovabili, efficientamento energetico, riciclaggio e riduzione degli sprechi. un laboratorio di tutela e valorizzazione del territorio e del suo patrimonio materiale e immateriale (60 ore), di inglese base (40 ore) e di inglese turistico (40 ore). E ancora percorsi con mental coach/psicologo (30 ore) per acquisire consapevolezza sulle proprie attitudini e predisposizioni e incontri per saper comunicare e comprendere come scrivere un curriculum (40 ore) e per imparare a lavorare in team e per creare progetti di collaborazione con i partner del progetto (30 ore). Sarà possibile iscriversi ai laboratori tramite modulo Google oppure rivolgendosi allo sportello Informa-Giovani del Comune di Fasano.

Job days

Sono previste otto giornate dedicate a settori specifici del mercato, in collaborazione con i partners territoriali appartenenti alla rete proponente. I settori selezionati funzionali al progetto sono: Turismo, Food e Wine, Agricoltura, Blue Economy, Edilizia sostenibile, Moda Arte Design e Artigianato, Energia, Innovazione tecnologica. Ogni giornata dedicata sarà strutturata attraverso tavoli tecnici, dove i relatori facenti parte della rete rappresentante del settore di mercato prescelto, porteranno alla luce le caratteristiche, i fabbisogni e i punti di forza del proprio settore.

Orientation desk e partners

Le attività di sportello di orientamento saranno svolte cinque giorni a settimana nella sede di Sportello360° (il servizio informaGiovani del comune di Fasano attivo nella sede di via del Bali n.12). I partners del progetto sono 17: Fondazione Parco Culturale Ets, associazione Dante Alighieri Ets, Dasep srl - Agenzia per il lavoro, Ats No neet 2, Uninettuno Puglia- Polo Tecnologico Università Telematica, Programma Sviluppo, Formare Puglia A.P.S, Ial Puglia srl - Impresa Sociale, Confederazione Imprese Europee, Agesci Gruppo scout Fasano, Fondazione Its Agroalimentare Puglia, Fondazione Its Turismo Puglia, Fondazione Its MI.TI moda, Its Ge.In logistica, Arpal Puglia, I.I.S.S. Leonardo Da Vinci, I.I.S.S Gaetano Salvemini. 

Il commento dell'assessore Palmariggi

"Orizzonte 360° è un’opportunità storica per i giovani della nostra città: mettiamo a loro a disposizione strumenti gratuiti e innovativi per poter fare scelte consapevoli per il futuro - dice l’assessore alle Politiche Giovanili e al Turismo Pier Francesco Palmariggi - Per farlo abbiamo creato una squadra di 17 enti del nostro territorio, tutti attivi nel mondo del lavoro, dell’istruzione, della formazione, delle associazioni e delle imprese. Assieme a loro abbiamo immaginato occasioni di dialogo e confronto per risvegliare nelle nuove generazioni la curiosità e l’ambizione di sognare un futuro e poi partire verso di esso. È un altro passo importante verso il sistema di politiche giovanili che stiamo costruendo: bisogni e soluzioni per la classe dirigente di domani".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il progetto "Orizzonte 360°": per orientare i giovani verso il futuro professionale

BrindisiReport è in caricamento