rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità Villa Castelli

A Villa Castelli arriva la "Missione francescana": in paese 50 missionari

Dal 10 al 19 marzo la comunità sarà pacificamente "invasa" da un nutrito gruppo di frati, suore e giovani che animeranno un momento intenso di vita cristiana destinato a coinvolgere i diecimila abitanti

VILLA CASTELLI - A Villa Castelli arriva la “Missione Francescana”, momento di preghiera e condivisione con la cittadinanza. Dal 10 al 19 marzo don Antonio Andriulo, parroco a San Vincenzo de’ Paoli, e la sua comunità accoglieranno 50 missionari provenienti da Assisi, frati, suore e giovani laici. Una comunità intera che si fa casa per ospitare, nelle abitazioni dei parrocchiani, una missione composta da una cinquantina di missionari francescani. Dal 10 al 19 marzo, Villa Castelli sarà pacificamente “invasa” da un nutrito gruppo di frati, suore e giovani che animeranno un momento intenso di vita cristiana destinato a coinvolgere i diecimila abitanti del paese nel brindisino, tra gruppi di ascolto nelle case, catechesi per coppie di sposi, per separati, divorziati e risposati, incontri nelle scuole per adolescenti e appuntamenti con gli amministratori locali. E inoltre visite alle famiglie e agli anziani malati in un incessante “porta a porta” solidale.

“La Missione è un regalo di Dio e un tempo di grazia per tutti” si legge nella presentazione dell'evento, come sottolinea monsignor Vincenzo Pisanello, vescovo della diocesi di Oria, in una lettera inviata alla parrocchia: “Vi prego di vedere gli incontri che avrete con i missionari, di comunità e personali, come la dolce e onnipotente mano di Dio che bussa alla vostra vita: siate solleciti ad aprire perché Egli, il gran Maestro, possa entrare e mettere la Sua dimora in Voi”. I missionari a Villa Castelli proseguiranno nel compito che Gesù ha affidato ai discepoli: portare per le strade e nelle case la bella notizia del Vangelo che salva. Dieci giorni serrati di eventi ed incontri che permetteranno di raggiungere l’intera popolazione del paese attraverso appuntamenti quotidiani con tutte le fasce d’età tramite momenti di ascolto, preghiera e adorazione.

In questo suggestivo borgo, collocato nella parte sud-occidentale dell’altopiano delle Murge, si svolgerà un intenso programma che prevede giornate di festa e di condivisione sulla via di San Francesco. Dalla solenne celebrazione eucaristica di apertura e consegna del mandato, presieduta dal vescovo Vincenzo Pisanello, alle 19 del 10 marzo prenderà il via un fitto calendario che può essere consultato sul sito www.parrocchiavillacastelli.it/. Tra i momenti più suggestivi figurano: la “Festa della famiglia” (domenica 12 marzo alle 16.30), un’occasione di incontro e di condivisione aperto a tutta la cittadinanza e la “Via crucis” (venerdì 17 marzo alle 19.00) che si snoderà per le vie della città e alla quale saranno associati un “digiuno di carità” ed una raccolta di offerte per le popolazioni colpite dal terremoto in Siria e Turchia. Dalla preghiera si passerà alla festa con lo spettacolo “San Francesco, il sogno di Dio” (sabato 18 marzo alle ore 20.00) che vedrà i missionari diventare protagonisti del Musical, ispirato alla vita del Santo. Con la messa di domenica 19 marzo (alle ore 10.30) si concluderà ufficialmente la Missione francescana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Villa Castelli arriva la "Missione francescana": in paese 50 missionari

BrindisiReport è in caricamento