Finanziato il progetto di riqualificazione del Calvario

La Regione Puglia concede un contributo di 150 mila euro per dare nuova vita ad un importante luogo di culto

VILLA CASTELLI - E' stato finanziato dalla Regione Puglia, con un contributo pari a 150 mila euro, il progetto di riqualificazione del Calvario, presentato dall'amministrazione comunale di Villa Castelli guidata dal sindaco Giovanni Barletta. Il progetto interessa l'intera area del luogo di culto cittadino che riveste per gli abitanti una notevole importanza religiosa e rappresenta per la comunità un importante punto di ingresso alla città.

"Così come annunciato in campagna elettorale e così come richiesto attraverso il progetto di riqualificazione presentato a gennaio scorso, il Comune di Villa Castelli è destinataria di un finanziamento di 150 mila euro - dichiara Barletta - la Regione Puglia ha ritenuto il progetto meritevole e ci ha concesso questa somma che servirà a ridare splendore ad un importante luogo di culto e di ingresso della nostra città. Le procedure di gara saranno già avviate nelle prossime ore e questo consentirà di dare prestissimo l'avvio ai lavori."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento