Tanti visitatori sul pattugliatore "Ubaldo Diciotti" nel porto di Brindisi

L'unità della Guardia Costiera ha svolto attività al largo di Torre Guaceto per la campagna Plastic Free

BRINDISI – Aperto alle visite nella giornata odierna quello che al momento è il più famoso pattugliatore d’altura della Guardia Costiera italiana, l’Ubaldo Diciotti (CP 941), e i brindisini ne hanno approfittato. Infatti il pattugliatore Diciotti non solo è la nave cui nell’agosto del 2018 fu impedito prima l’ingresso in porto, e poi lo sbarco di 177 migranti, che aveva preso a bordo durante una delle sue missioni di ricerca e soccorso nel Canale di Sicilia, per imposizione del ministro Matteo Salvini (per questo indagato, ma poi sottratto all’inchiesta dalla negazione dell’autorizzazione a procedere da parte della competenze commissione parlamentare), ma è anche un avanzato concentrato di tecnologie navali della nostra cantieristica e della Marina Militare.

Nave Diciotti a Brindisi (2)-2-3

Nave Diciotti è infatti equipaggiata per operare non solo nelle missioni di soccorso in mare (può accogliere e trasportare sino a 600 naufraghi), ma anche nelle operazioni antinquinamento, di protezione civile, di recuperi subacquei, negli interventi antincendio, nel rimorchio. La sua missione a Brindisi in questi giorni era legata alla campagna Plastic Free, e si è svolta nelle acque antistanti l’Area marina protetta di Torre Guaceto che, come è noto, è affidata alla tutela della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Brindisi.

Nave Diciotti a Brindisi (4)-2

Il pattugliatore CP 941 Ubaldo Diciotti dispone di un grande portellone poppiero per l’imbarco e sbarco di mezzi da lavoro, di sistemi di bonifica degli sversamenti di oli in mare, è attrezzato per operazioni con il Rov (robot subacqueo teleguidato) e per l’imbarco di squadre di sommozzatori. Il Diciotti è uscito dal porto di Brindisi questa sera attorno alle 19,40. Tra i visitatori, il sindaco Riccardo Rossi, che è stato ricevuto dal comandante del pattugliatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • San Vito dei Normanni. Carabiniere fuori servizio blocca corsa clandestina, due giovani denunciati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento