Un mare di plastiche: volontari chiamati a raccolta a Giancola

Appuntamento il 19 agosto alle ore 17 nel sito sulla costa nord di Brindisi. Le attrezzature saranno distribuite sul posto

BRINDISI – La costante pulizia delle spiagge resta un grosso problema per la costa di Brindisi, e le mareggiate continuano ad accumulare plastiche e rifiuti di ogni genere sul litorale. In attesa della concretizzazione degli interventi annunciati, è il volontariato a muoversi ancora una volta.

plastiche nella falesia di Giancola-2

Obiettivo, il 19 agosto dalle ore 17, dopo l’impatto di Ferragosto, la spiaggia di Giancola, che secondo un progetto presentato mesi addietro dal Comune di Brindisi deve essere rinaturalizzata per fare da porta di accesso ad un percorso archeologico e ambientale che arriva sino al Bosco del Compare.

Lido Giancola ruderi e abbandono-2

 A chiamare a raccolta i cittadini di buona volontà sono l’associazione Clean Coast South, in collaborazione con Parley for the Oceans e PuliAmoIlMareBrindisi che promuovono l’evento anche per accrescere la sensibilizzazione sul problema delle plastiche in mare.

pulizia spiagge-3

PuliAmoilMareBrindisi è un gruppo ambientale che denuncia da tempo le condizioni critiche del litorale adriatico, effettuando diverse azioni durante tutto l’anno per far accrescere la consapevolezza alle comunità locali di questo problema ambientale. L'inquinamento da plastiche è talmente drammatico che ne risulta compenetrata e compromessa anche la stessa falesia costiera (come è evidente da una delle immagini).

LOCANDINA Brindisi-2

Si uniranno al clean up gli Ncilonauti, gruppo di subacquei brindisini, per bonificare i fondali marini con il supporto della Guardia Costiera. Ai volontari che aderiranno verrà fornito il kit di guanti, pettorine e buste riutilizzabili (le foto mostrano le condizioni in cui si trova la spiaggia di Giancola).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento