Menta piperita, il sollievo dal Medioevo a oggi

Rilassa i muscoli lisci del tratto digestivo, alleviando il mal di stomaco. Efficace contro il cattivo odore e previene i problemi orali

La menta piperita è una delle tante varietà della famiglia della famosa menta che affonda le sue radici nel Medioevo, quando la si utilizzava per rinfrescare l’alito e sbiancare i denti.

Ma grazie al mentolo, proprio principio attivo, questa pianta può alleviare un gran numero di problemi di salute e di bellezza. Scopriamo i vantaggi.

Digestione

È conosciuta soprattutto come rimedio per alleviare i problemi di stomaco. Lassativa e antispasmodica, può aiutare in caso di disturbi del sistema digerente quali gas intestinale, distensione addominale, nausea, indigestione e coliche. La menta piperita aiuta ad alleviare i problemi di stomaco attraverso la distensione e il rilassamento dei muscoli lisci del tratto digestivo. Per disturbi di questo tipo, potete preparare una tazza di tè di menta piperita o masticare le foglie di questa pianta.

Mal di testa

Sempre nell’ambito della salute, la sua capacità è quella di alleviare i mal di testa in due modi: se sfregate l’olio di menta piperita su alcuni punti strategici della pelle, come le tempie, questa è in grado di rilassare i muscoli che provocano il mal di testa da tensione. Se, invece, la inalate, la menta piperita può diminuire la pressione del seno paranasale e indurre la calma.

Raffreddore e influenza

Il mentolo, l’ingrediente attivo della menta piperita, elimina il muco dal corpo, aiutando a ridurre la pressione dei seni paranasali e la congestione del petto. Inoltre, può dare sollievo anche alla gola irritata. Aggiungete qualche goccia di olio di menta piperita all’umidificatore e respirate profondamente.

Irritazione della pelle

Grazie alle sue proprietà di raffreddamento, è in grado di calmare la pelle irritata da punture di insetto, scottature, eruzioni cutanee dovute al contatto con edera velenosa, quercia velenosa o altre piante simili, sempre diluendo il suo olio prima di applicarlo sulla zona interessata.

Alito cattivo

Poiché la menta piperita ha proprietà antibatteriche e antimicrobiche, masticarne le foglie o fare dei risciacqui orali a base di questa pianta può aiutare a tenere a bada l’alito cattivo e a prevenire problemi di igiene dentale causati da un eccesso di batteri nella bocca.

Prodotti in vendita online a base di menta piperita

Acqua floreale di menta piperita spray

Tè foglie sfuse menta

Olio essenziale menta piperita

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in strada: moglie getta acido addosso al marito, lui è grave

  • Muore soffocato da un pezzo di focaccia

  • Aggredito con l'acido dalla moglie: uomo stabile ma gravissimo

  • Uomo ustionato con l'acido: la moglie ora è accusata di tentato omicidio

  • Bimbo di 10 anni si accascia in strada: un vigilante gli salva la vita

  • Allarme clima: la provincia di Brindisi è quella che si sta riscaldando di più

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento