Come ti vesti: gli errori di stile che dovremmo evitare

Se volessimo seguire la moda in maniera ossessiva, non basterebbe un guardaroba. Ma non dimentichiamo mai la nostra identità ed essere trendy non vuole dire strafare. Vediamo gli orrori più frequenti

Ci sono occasioni, come cerimonie, feste formali, esami, colloqui o appuntamenti di lavoro, in cui un look impeccabile è tra i requisiti fondamentali; eppure, il rischio di commettere cadute di stile è sempre dietro l’angolo. Sono diversi, infatti, gli errori di stile che possono rovinare anche il vestito e il paio di scarpe più belli e di cui, in molti casi, non ci rendiamo nemmeno conto.

Abbiamo quindi deciso di stilare un elenco con gli errori più ricorrenti, che prima o poi tutti commettiamo, abbinati a soluzioni pratiche e veloci per prevenirli o rimediarvi. Basterà seguire i nostri consigli per avere un look sempre impeccabile!

Proporzioni e taglie sbagliate

La taglia giusta è sempre una vera e propria garanzia sul risultato finale. Abiti troppo lunghi e abbondanti rischiano di farti apparire trasandata o goffa, mentre i bottoni che tirano e zip in “tensione” ti faranno probabilmente sentire a disagio e poco rilassata. Lo stesso vale per le scarpe, se troppo grandi o troppo piccole incidono sulla postura.

Invece di indossare un paio di jeans super elasticizzati, prova dei pantaloni a taglio dritto con una percentuale di elasticità inferiore: il tessuto più strutturato e la gamba dritta renderanno le gambe più slanciate.

Abiti spiegazzati

In estate, così come in viaggio o per mancanza di tempo, stirare può essere complicato ma, soprattutto se abbiamo bisogno di un look curato ed elegante, indossare abiti spiegazzati è assolutamente da evitare!

Per ovviare al problema, in mancanza di ferro da stiro, prova a seguire questi piccoli trucchi:

  • non utilizzare la centrifuga al massimo, ma riducine la potenza;
  • stendi a regola d’arte: fai in modo che le mollette non stringano i vestiti e appendi tutto su grucce e stampelle adatte;
  • per eliminare pieghe e stropicciature varie, appendi in bagno gli abiti sulle stampelle mentre fai la doccia: 15 o 20 minuti di esposizione al vapore elimineranno anche le pieghe più ostinate!

La biancheria intima in bella vista

Anche l’outfit più elegante può essere rovinato dalla biancheria intima sbagliata: la lingerie troppo stretta può causare solchi visibili degli elastici sotto ai vestiti e segnare la silhouette, mentre perizomi e mutandine a vista o dai colori accesi risultano volgari e fuori luogo.

Coordina sempre la biancheria intima con i pantaloni, la gonna o il vestito che hai scelto, sia per forma che per colore. Prova ad indossare biancheria color carne, rosa chiaro o color nocciola sotto i tessuti bianchi e leggeri: la biancheria intima risulterà invisibile sotto i vestiti se il suo colore sarà il più possibile simile a quello sella tua pelle. Puoi anche ricorrere agli slip senza cuciture, privi di elastici e decisamente comodi.

Attenzione ai gioielli

Un outfit elegante richiede equilibrio anche nell’utilizzo di gioielli e accessori. La regola principale è: mai eccedere. Oltre a scegliere accessori e gioielli in linea con il contesto e lo stile del look, cerca sempre di puntare su pochi pezzi, ma belli e bilanciati tra loro. Ad esempio, se decidi di indossare degli orecchini importanti, meglio rinunciare alla collana (e viceversa).

I calzini sbagliati

L'outfit calza perfettamente, la biancheria intima è invisibile, gioielli e accessori sono perfetti; manca, però, ancora un aspetto importante: calze e calzini.

Calze e calzini bianchi e color carne sono assolutamente da bandire; puoi decidere di optare per dei fantasmini, che slanciano le gambe in caso di vestitini e jeans arrotolati e sono completamente invisibili, o puntare su collant e parigine in linea con la fantasia del tuo look. 

Le mille e una… fantasia

Attenzione alle fantasie optical, animalier, a pois, fiori, righe e company. Le fantasie animalier sono difficili da indossare e stanno bene davvero a pochissime persone, ed è importantissimo evitare il total look come anche abbinare fantasie diverse. Per un effetto elegante e bilanciato, si può scegliere di puntare su accessori, dettagli o un unico capo a fantasia, abbinandoli a capi in tinta unita, che possono anche riprendere il colore predominante della fantasia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

Torna su
BrindisiReport è in caricamento