Doga: fare yoga con i vostri cani

Se amate e praticate lo yoga e avete un amico a quattro zampe, ora c’è un’opportunità in più per unire i benefici di questa antica disciplina al tempo libero da trascorrere con il vostro fido compagno

Nato negli Stati Uniti, famosissimo e molto praticato in Giappone, ora anche insegnato nel nostro paese, lo yoga dog, da alcuni chiamato Doga,  è una disciplina che prevede posizioni specifiche dello yoga classico e tecniche di meditazione e respirazione da effettuare insieme al proprio cane, sotto la guida di un istruttore e di un esperto di stretching e rilassamento muscolare animale.

Come si svolge una seduta di Yoga Dog

Gli incontri di yoga dog si avvalgono della presenza di un istruttore yoga e di un osteopata per animali specializzato in stretching e in rilassamento muscolare. Seguono solitamente uno schema ben preciso che poi può essere ripetuto in privato. L’inizio prevede il cosiddetto Mantra (cioè le vibrazioni dei suoni che apportano energia agli organi interni); 4-5 esercizi per il proprietario mentre il cane, al suo fianco, viene lasciato tranquillo e prende familiarità con la situazione; respirazione congiunta della persona con il quattro zampe (basta mettere una mano sul corpo del proprio cane per capire come sia facile sincronizzare il proprio respiro con il suo); esercizi di stretching con il cane; Mantra finale; rilassamento e meditazione.

Durante la seduta si impara a manipolare il corpo del cane, a spostarlo e a toccarlo, pur senza invaderne lo spazio vitale, modulando il suo respiro con il nostro, le sue esigenze e i suoi desideri,  sviluppando  un rapporto empatico fra i due soggetti.

La seduta di yoga dog (Doga) può essere replicata, con le medesime modalità, anche a casa propria, in giardino, in campagna o in un altro luogo tranquillo. Pochi e semplici gli oggetti necessari: un tappetino gommato per uomo e cane, una comoda tuta, e una manciata di tempo libero per rilassarci insieme.

Informatevi su chi, nella vostra città pratica il Doga e prenotate una lezione di prova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inseguimento tra carabinieri e topi d'appartamento: fermata una Fiat Bravo

  • Dopo pesca, si ribalta sulla diga: spavento per un giovane brindisino

  • Covid e riaperture: "In Puglia piccolo spiraglio favorevole ma il gioco è condotto dal virus"

  • Parrucchiera sorpresa nel suo studio con cliente: sanzionate entrambe. Disposta chiusura

  • Aggredita dal cane di famiglia, grave una bambina di due anni

  • Covid, Puglia: situazione stazionaria, ricoveri in lieve aumento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento