rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Opinioni

Opinioni

Opinioni

A cura di Blog Collettivo

Ospitiamo in questo Blog opinioni di alcuni cittadini Brindisini

Opinioni

Fidel Castro, la grandezza dell'utopia che manca ai politici di oggi

Il sogno di Ernesto Che Guevara e di Fidel è stato, ben più della Repubblica Popolare cinese di Mao Tse Tong, l'utopia dei lavoratori e degli studenti degli anni Sessanta

BRINDISI - Con tutti i limiti e le degenerazioni di un governo rivoluzionario che si è poi trasformato in regime, anche - se non soprattutto - a causa di un embargo economico ed un isolazionismo politico assurdo, perpetrato  per decenni in danno del popolo cubano, il sogno di Ernesto Che Guevara e di Fidel è stato, ben più della Repubblica Popolare cinese di Mao Tse Tong, l'utopia dei lavoratori e degli studenti degli anni Sessanta.

fidel castro-2Quelli che in America ed in Europa fecero la rivoluzione culturale che sognava l'equità e la giustizia sociale, ma che anche grazie al terrorismo "rosso",  si rifugiarono nel privato, fino all'omologazione, favorendo  il primato economico e culturale del liberismo selvaggio, dominato dal mercato senza regole, se non il profitto.

Non a caso Papa Francesco proprio pochi giorni fa ha affermato che non abbiamo ora grandi politici perché non hanno il coraggio dell'utopia, e non a caso il Vaticano é stato il primo stato a rendere omaggio a Fidel dopo la morte ed a inviare il messaggio di dolore e cordoglio al presidente Raul ed al popolo cubano. Hasta la Vittoria Siempre.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidel Castro, la grandezza dell'utopia che manca ai politici di oggi

BrindisiReport è in caricamento