rotate-mobile
Cronaca

Francavillese muore sulla Nardò-Avetrana, gravi due coniugi

PORTO CESAREO (LECCE) – Schianto mortale lungo la provinciale che da Torre Lapillo (marina di Porto Cesareo) conduce ad Avetrana, con un ferito in prognosi riservata. A perdere la vita il 49enne di Francavilla Fontana Carmelo Birtolo, sposato e padre di due figli. Erano le 10.30 circa, Birtolo procedeva a bordo della sua Toyota Rav 4 lungo un tratto rettilineo - che spesso le auto percorrono a forte velocità e tristemente noto per il susseguirsi di incidenti mortali – quando si è schiantato, all'altezza della tenuta “Quintino”, contro la Ford Focus condotta dal 38enne Raffaele Loseto che viaggiava insieme con la moglie.

PORTO CESAREO (LECCE) - Schianto mortale lungo la provinciale che da Nardò, passando per Torre Lapillo (marina di Porto Cesareo) conduce ad Avetrana, con un ferito in prognosi riservata. A perdere la vita il commerciante 49enne di Francavilla Fontana Carmelo Birtolo, sposato e padre di due figli. Erano le 10.30 circa, Birtolo procedeva a bordo della sua Toyota Rav 4 lungo un tratto rettilineo - che spesso le auto percorrono a forte velocità e tristemente noto per il susseguirsi di incidenti mortali - quando si è schiantato, all'altezza della tenuta "Quintino", contro la Ford Focus condotta dal 38enne Raffaele Loseto che viaggiava insieme con la moglie.

L'impatto micidiale è stato probabilmente propiziato dalla strada resa viscida dalla pioggia. Carmelo Birtolo è morto sul colpo. Ferita la coppia di coniugi tarantini: entrambi sono stati trasportati in ospedale: la moglie è finita in quello di Copertino, il marito si trova nel Vito Fazzi di Lecce dove versa in prognosi riservata. In un secondo momento è stata trasgerita a Lecce in neurochirurgia anche la donna, alla quale i medici di Copertino hanno diagnosticato alcune lesioni vertebrali.

Resta da chiarire ancora la dinamica del terribile incidente che non ha lasciato scampo al 49enne di Francavilla Fontana rimasto imprigionato tra le lamiere dell'auto, rottami contorti sui quali i vigili del fuoco di Veglie hanno lavorato a lungo per potere estrarre i feriti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavillese muore sulla Nardò-Avetrana, gravi due coniugi

BrindisiReport è in caricamento