rotate-mobile
Cronaca

Indagini Comune, 4 avvisi/ Video

BRINDISI - Hanno notificato 4 avvisi di perquisizione e sequestro con contestuale avviso di garanzia per riciclaggio ricettazione abuso d'ufficio e per un solo caso di concussione al sindaco di Brindisi Mimmo Consales, al dirigente dello Staff Cosimo Saracino, all'ex direttore di Equitalia di Brindisi Giuseppe Puzzovio e a un commercialista di Lecce (Vergari).

BRINDISI - Hanno notificato 4 avvisi di perquisizione e sequestro con contestuale avviso di garanzia per riciclaggio ricettazione abuso d'ufficio e per un solo caso di concussione al sindaco di Brindisi Mimmo Consales, al dirigente dello Staff Cosimo Saracino, all'ex direttore di Equitalia di Brindisi Giuseppe Puzzovio e a un commercialista di Lecce (Massimo Vergara) gli agenti della Digos di Brindisi che si sono recati stamani a Palazzo Nervegna, a Brindisi, dove ha sede l'ufficio del sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, e stanno procedendo, all'acquisizione di una mole corposa di documenti.

L'attività di riscontro che viene eseguita dagli investigatori, delegati nei mesi scorsi a seguire alcuni filoni di indagine, della procura di Brindisi, sul primo cittadino e su altre persone, riguarda in questo caso alcune cartelle esattoriali non pagate e riferibili alla ditta News di proprietà del sindaco fino a pochi mesi prima dell'elezione. Gli agenti, hanno fatto ingresso nell'ufficio attorno alle 8 di questa mattina, poco prima che avesse avvio un incontro con i sindacati e i lavoratori della ditta addetta alla raccolta dei rifiuti urbani, appuntamento che non sarebbe stato rinviato.

"Non so con precisione di cosa si tratti - ha detto Consales - ma credo che si tratti sempre della stessa inchiesta (quella dei pm Giuseppe De Nozza e Savina Toscani per abuso d'ufficio in relazione all'affidamento del servizio di comunicazione istituzionale e rassegna stampa oltre che del cartellone degli eventi estivi 2012, ndr). Ribadisco la mia piena fiducia nella magistratura e collaborazione rispetto all'inchiesta). Sono stati acquisiti ulteriori atti e documentazione, ma ciò accade spesso" (video). (Fotoservizio Gianni Di Campi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagini Comune, 4 avvisi/ Video

BrindisiReport è in caricamento