menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Telethon, a Brindisi via alle iniziative con il sorriso di Matteo

Questa mattina nel salone di rappresentanza della Prefettura conferenza stampa  per l’avvio delle attività di raccolta fondi  a livello provinciale per l’anno 2017, a sostegno della ricerca e cura delle malattie genetiche

BRINDISI - Questa mattina, nel salone di rappresentanza della Prefettura alla presenza del Prefetto Annunziato Vardè,  si è svolta la conferenza stampa  per l’avvio delle attività di raccolta fondi  a livello provinciale, della  Fondazione Telethon,  per l’anno 2017, a sostegno della ricerca e cura delle malattie genetiche. All’incontro hanno partecipato il coordinatore provinciale di Telethon Franco Cappelli, nonché rappresentanti di enti e associazioni radicate nella provincia che hanno avviato iniziative specifiche di raccolta fondi  quali Auchan, BNL, Avis, Marina Militare e Asso Arma.

Franco Cappelli ha illustrato le attività promosse a livello nazionale e provinciale avviate con il contributo di tanti volontari e i risultati finora raggiunti. Attraverso le risorse raccolte sono state messe a punto negli anni terapie per alcune malattie rare prima considerate incurabili (ADA –SCID, leucodistrofia metacromatica e sindrome di Wiskott Aldirch) e sono allo studio nuove terapie per altre malattie genetiche con eccellenti risultati. L’iniziativa, come ha sottolineato il Prefetto Vardè, rafforza  ancora una volta lo spirito di solidarietà e di partecipazione della società civile, con l’auspicio che sempre eccellenti traguardi possano essere raggiunti, al fine di incrementare la conoscenza scientifica ed offrire nuove opportunità di cura a quanti ne hanno bisogno.  A questi fini è stata evidenziata l’importanza del contributo dei cittadini.

Particolarmente toccante è stata la testimonianza della famiglia del piccolo Matteo che, con il suo sorriso e la sua forza nell’affrontare il difficile percorso terapeutico per la cura della malattia di cui è portatore, ha emozionato tutti i partecipanti, confidando nei risultati delle ricerche scientifiche finanziate  da Telethon, nella speranza  che possano restituirgli la completa guarigione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento