Cronaca

Andos, una realtà anche a Brindisi: inaugurata la sede

Ieri il taglio del nastro nei locali dell’ex ospedale Di Summa: operativo il comitato dell’Associazione nazionale delle donne operate al seno, presidente Mirella Tondo, direttore del comitato scientifico Stefano Burlizzi

BRINDISI – Anche Brindisi ha una sede operativa che dà spazio e voce al Comitato dell’Associazione nazionale delle donne operate al seno (Andos): la cerimonia di inaugurazione si è svolta ieri pomeriggio 19 gennaio, nei locali dell’ex ospedale Di Summa. A fare gli onori di casa sono stati la presidente dell’Andos Brindisi, Mirella Tondo e il direttore del comitato scientifico, Stefano Burlizzi, responsabile del Reparto di Chirurgia senologica presso l’ospedale Antonio Perrino del capoluogo, entrambi anima del progetto che dopo settimane di gestazione ha portato all’apertura di uno sportello sempre aperto a sostegno delle donne che hanno subito interventi al seno.

Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco di Brindisi Mimmo Consales, il dirigente della Asl Giuseppe Pasqualone e medici specialisti. Gremita anche la sala. In occasione del debutto, sono state illustrate le attività e i servizi tra i quali ci sono il punto di accoglienza di ascolto e informazione gestito dalla psicoterapeuta Marinò; lo sportello d’ascolto psicologico affidato alla psicologa Giannone; i laboratori del benessere corporeo-emotivo anche in ambito sessuologico sotto la direzione della dottoressa Gravili e le attività ricreative. Al calendario vanno aggiunto gli incontri cadenzati ogni mese su temi specifici incentrati sulla prevenzione e sulla cura. Il centro sarà aperto ogni giorno lavorativo, nelle ore pomeridiane. Per informazioni è possibile telefonare al numero 329-2883638.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andos, una realtà anche a Brindisi: inaugurata la sede

BrindisiReport è in caricamento