rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Arrestato per stalking, scarcerato dopo un mese: lei ritira la denuncia

Brindisino rimesso in libertà: resta ai domiciliari con l’accusa di narcotraffico

BRINDISI – Un mese fa era stato arrestato con l’accusa di stalking ai danni della ex compagna, l’altro ieri è stato scarcerato: M.A, brindisino, ha lasciato il carcere su disposizione del gip dopo che la donna ha ritirato la denuncia.

Il brindisino, difeso dall’avvocato Francesco Cascione, resta ai domiciliari con l’accusa di aver preso parte all’associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, nell’ambito di due inchieste della Dda di Lecce, chiamate Uragano e Game Over. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato per stalking, scarcerato dopo un mese: lei ritira la denuncia

BrindisiReport è in caricamento