rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Arrivata a Brindisi la nave con 402 migranti: ci sono anche sei bimbi

Il cacciatorpediniere della Marina militare inglese è entrato nel porto attorno alle 9,30: attracco alla banchina di Sant’Apollinare. A bordo 67 donne, cinque sono incinte. Quindici hanno ustioni di secondo e terzo grado, forse provocate dalla fuoriuscita di gasolio

BRINDISI – Brindisi accoglie l’ennesima nave di migranti: 402 persone sono state soccorse al largo del canale di Sicilia dal cacciatorpediniere Echo della Royal Navy inglese, attraccato nel porto attorno alle 9,30, alla banchina di Sant’Apollinare. I naufraghi hanno raccontato di un'esplosione avvenuta a bordo del gommone su cui si trovavano, ed hanno parlato di almeno 60 dispersi, l'ennesima tragedia nelle acque antistanti la Libia.

VIDEO

La macchina dei soccorsi che vede assieme gli uomini delle forze dell’ordine e il personale della protezione civile è al lavoro per identificare i migranti: a bordo, anche sei bambini, 67 donne di cui cinque incinte. Fra i migranti, 15 risultano avere ustioni di secondo e terzo grado, probabilmente causate dalla fuoriuscita di gasolio dal barcone sul quale hanno affrontato il viaggio nel canale di Sicilia, quettro sono in gravi condizioni. Sono tutti provenienti da zone Sud sahariane.

Sbarco: le operazioni di prima accoglienza

Il capannone ex Montecatini è stato allestito per lo svolgimento di tutte le operazioni necessarie, sotto il coordinamento dell’Ufficio migranti della questura di Brindisi: i 402 dovranno essere identificati e fotosegnalati. Cento migranti resteranno in Puglia, altri cento raggiungeranno i centri della Lombardia e ancora cento saranno accompagnati in Campania, altri cento in Veneto,  50 andranno in Lazio e altri 50 in Calabria. 

Lo sbarco a Brindisi rientra nell’operazione chiamata Triton, definita per prestare soccorso alle migliaia di migranti che tentato i viaggi in direzione delle coste italiane. La prefettura di Brindisi è stata allertata nella tarda mattinata del 28 giugno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivata a Brindisi la nave con 402 migranti: ci sono anche sei bimbi

BrindisiReport è in caricamento