menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La spiaggia di Acque Chiare torna libera, rimosso fabbricato abusivo

Restituito alla cittadinanza il tratto di arenile in località Acque Chiare, contrada Torre Testa sulla sp 41, occupato per anni da un manufatto di cemento completamente abusivo. Nel pomeriggio di ieri l'opera di abbattimento del fabbricato è stata completata, gli scarti della demolizione sono stati rimossi e l'area è tornata libera e fruibile.

BRINDISI – Restituito alla cittadinanza il tratto di arenile in località Acque Chiare, contrada Torre Testa sulla provinciale 41, occupato per anni da un manufatto di cemento completamente abusivo. Nel pomeriggio di ieri l'opera di abbattimento del fabbricato è stata completata, gli scarti della demolizione sono stati rimossi e l'area è tornata libera e fruibile. 

L'intervento è il risultato di un'attività investigativa in materia di abusivismo edilizio condotta dagli agenti del comando della polizia municipale di Brindisi diretta dal colonnello Teodoro Nigro, che ha interessato fino a questo momento una decina di fabbricati sparsi per le zone rurali della città. 

Dai controlli è emerso che il fabbricato della spiaggia di Acque Chiare era stato realizzato in un'area sottoposta a vincoli paesaggistici e ambientali, quasi a ridosso della battigia, quindi completamente abusivi e senza possibilità di condono. L'ordinanza di demolizione è stata firmata dal pm della procura di Brindisi Luca Buccheri ed stata eseguita a partire dalla mattinata di mercoledì scorso. Ieri pomeriggio l'opera di demolizione, a carico del proprietario, è stata ultimata. 

“Il tratto di spiaggia ora è un tutt’uno con la precedente porzione, ampia e frequentatissima da migliaia di brindisini essendo spiaggia libera – precisa Nigro – in pratica l’insenatura naturale ha, ora, quasi raddoppiato le estese dimensioni destinate a spiaggia libera con alle spalle una coltre di tamerici che ben la separano dalla strada provinciale sovrastante”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento