menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Brindisi capitale? La legge costituzionale non dice affatto ciò"

Brindisi capitale? Assolutamente no, lo dice la legge e quindi sono errati anche i cartelli di località che hanno questo "sottotitolo". E' quanto sostiene Aldo Indini, brindisino e studioso di storia locale

Brindisi capitale? Assolutamente no, lo dice la legge e quindi sono errati anche i cartelli di località che hanno questo "sottotitolo". E' quanto sostiene Aldo Indini, brindisino e studioso di storia locale. "Mi permetto rammentare che la città di Roma ha ottenuto il riconoscimento costituzionale dello status di capitale soltanto nel 2001 con la riforma del Titolo V della Costituzione italiana e con la legge costituzionale 18 ottobre 2001 n.3 che sostituisce l’articolo 114 della Costituzione, dichiarando Roma è la capitale della Repubblica. La legge dello Stato disciplina il suo ordinamento". Ciò, dichiara Indini, chiude "ogni possibilità di riconoscimento di Capitale alla Citta di Brindisi e quella di Salerno, motivo per cui un simile cartello sarebbe contro legge".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento