menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Estorsione a minacce al genitore: finisce in carcere

Arrestato dai carabinieri Leonardo Santoro, 36 anni, di Villa Castelli: ordinanza di custodia cautelare eseguita dai carabinieri

VILLA CASTELLI - Estorsione ripetuta ai danni del genitore: con questa accusa è finito in carcere Leonardo Santoro, 36 anni, di Villa Castelli, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Brindisi ed eseguita dai carabinieri della stazione di Villa Castelli.

SANTORO Leonardo-3Il provvedimento è scaturito a termine di indagini condotte dalla stazione procedente, che evidenziava gravi indizi di colpevolezza per ripetuti episodi estorsivi commessi in danno del genitore,  consumati a  Villa Castelli dal mese di giugno 2015 sino al mese di novembre 2016. Nelle prossime ore è previsto l'interrogatorio di garanzia davanti al gip.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento