menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Topi morti e motori abbandonati, le segnalazioni dei lettori

Le immagini di un topo e di un grosso motore, due segnalazioni distinte, di altrettanti lettori di BrindisiReport.it, che hanno però qualcosa in comune: lo stato poco dignitoso in cui versano le strade della città

BRINDISI - Le immagini di un topo e di un grosso motore, due segnalazioni distinte, di altrettanti lettori di BrindisiReport.it, che hanno però qualcosa in comune: lo stato poco dignitoso in cui versano le strade della città.

Da una parte giunge in redazione un’immagine di un roditore senza più vita che il lettore si è trovato di fronte questa mattina (26 febbraio) uscendo dalla propria abitazione, in via Carlo Cattaneo, nel quartiere Commenda, a pochi metri da via San Giovanni Bosco e dalla sede della Telecom. Una vista sgradevole, che in molti desidererebbero evitare, ma che, come segnalato più volte da BrindisiReport.it, non è così rara come potrebbe sembrare. Si moltiplicano, infatti, in diversi quartieri brindisini, gli avvistamenti di topi, siano essi vivi e intenti a rovistare tra i bidoni della spazzatura, o morti.carcassa di topo, commenda-2

L’altra segnalazione invece ha a che fare con un gruppo elettrogeno su via Amerigo Vespucci, la strada che costeggia il seno di ponente del porto dalla sponda del quartiere Casale, una bellissima passeggiata che nel periodo estivo si popola di numerose comitive, complice la presenza di diversi “paninari”. E proprio ad una di queste attività dovrebbe, il condizionale è d’obbligo, appartenere il voluminoso motore, corredato persino di tettuccio per evitare che la pioggia lo possa danneggiare. Un gruppo elettrogeno per fornire energia ai “paninari”, peccato che tutto la benzina immessa nel motore venga anche dispersa sulla pavimentazione, un gravissimo danno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento