rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Ceglie Messapica / Piazza Plebiscito

Resistenza a pubblico ufficiale, rissa e danneggiamento, arrestato un giovane

Un 23enne di Ceglie Messapica, Dario Zaccaria, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato all'alba di domenica perchè ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale, rissa e danneggiamento

CEGLIE MESSAPICA – Un 23enne di Ceglie Messapica, Dario Zaccaria, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato all'alba di domenica perchè ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale, rissa e danneggiamento.

Secondo quanto hanno accertato i carabinieri della locale stazione il giovane è uno dei responsabili di una rissa che si è verificata poco dopo l'una di sabato in piazza Plebiscito a Ceglie Messapica. All'arrivo dei militari Zaccaria si trovava in una Y10 insieme ad altri giovani, per sfuggire ai controlli ha tentato di investire i carabinieri danneggiando anche l'auto di servizio.

Durante la fuga però, è andato a schiantarsi contro una scalinata presente nella piazza. Il giovane è stato immediatamente raggiunto dai carabinieri, che dopo una breve colluttazione, sono riusciti a immobilizzarlo, mentre i restanti occupanti del veicolo si sono dileguati in pochi secondi.

Dario Zaccaria è stato arrestato e trasferito nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari mentre i carabinieri sono a lavoro per individuare il resto del gruppo e ricostruire le circostanze della rissa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resistenza a pubblico ufficiale, rissa e danneggiamento, arrestato un giovane

BrindisiReport è in caricamento