menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Doveva essere ai domiciliari, irreperibile per 21 giorni: trovato e arrestato

In carcere Giuseppe Antico, 22 anni, di Brindisi: è stato fermato dai carabinieri del Casale

BRINDISI - Doveva essere ai domiciliari, ma è stato irreperibile per 21 giorni: Giuseppe Antico, 22 anni, di Brindisi, è stato rintracciato dai carabinieri della stazione del Casale e portato in carcere con l'accusa di evasione.

ANTICO Giuseppe, Classe 1995-2I militari lo hanno fermato nella serata di ieri. L'ultimo controllo presso l'abitazione dell'uomo risale al 5 settembre scorso, poi di Antico si sono perse le tracce sino a quando i carabinieri non sono riusciti a trovarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: situazione stazionaria, ricoveri in lieve aumento

  • settimana

    Covid: Puglia impantanata, evoluzioni positive paiono lontane

  • Sport

    Happy Casa Brindisi: missione garanzia primato contro Cremona 

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento