Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Ecologica Pugliese: "Stiamo lavorando duramente e stiamo migliorando"

Ecologica Pugliese fa sapere che dall'inizio del servizio di raccolta della frazione organica a Brindisi ha recuperato 10 punti percentuali nella differenziata, e che il numero verde 800.194.308 è attivo, e che presto sarà riattivata la distribuzione dei kit alle famiglie

BRINDISI - Ecologica Pugliese fa sapere che dall'inizio del servizio di raccolta della frazione organica a Brindisi ha recuperato 10 punti percentuali nella differenziata, e che il numero verde 800.194.308 è attivo, e che presto sarà riattivata la distribuzione dei kit alle famiglie. "Come noto, la nostra azienda è riuscita di recente a reperire un impianto di compostaggio disponibile a ricevere la frazione organica proveniente dal territorio comunale di Brindisi.
Le ricerche di un impianto di compostaggio sono partite immediatamente dopo la notifica dell'ordinanza di affidamento dei servizi di igiene ambientale", si afferma in una nota della società che per sei mesi deve gestire il servizio di igiene urbana a Brindisi. "Tuttavia, tutti gli impianti della Puglia hanno respinto ogni richiesta di conferimento a causa dell'esaurimento delle volumetrie disponibili. Pertanto, la Ecologica Pugliese Srl, pur di attivare il servizio il prima possibile, si è rivolta all'impianto della Ges.Co., sito in Salerno".

"Ebbene, dal 23 gennaio 2015 ad oggi, dunque in meno di dieci giorni dall'avvio del servizio, la percentuale di raccolta differenziata è già aumentata già di dieci punti percentuali. Peraltro, grazie all'utilizzo di un automezzo dotato di una capienza di 35 tonnellate (rispetto agli autocompattatori dotati di 7-8 tonnellate di capienza, solitamente all'uopo utilizzati), i costi per il trasposto incidono in misura davvero poco rilevante sui costi complessivi per il servizio. La Ecologica Pugliese Srl sta lavorando duramente per assicurare alla cittadinanza un servizio efficiente e ottimale. A breve - annuncia l'azienda - sarà riattivata la distribuzione di nuove ulteriori attrezzature, tra cui pattumelle domestiche e non domestiche, carrellati per la raccolta indifferenziata, cassonetti per il vetro e i metalli, cestini gettacarte, contenitori per la raccolta di pile e Tof".

"La distribuzione delle pattumelle e dei sacchetti - prosegue il comunicato - sarà eseguita presso dei presidi fissi all'interno della città. Fino alla prossima attivazione della distribuzione presso i presidi fissi i sacchetti sono disponibili presso la sede operativa della Ecologica Pugliese Srl, sita nella zona industriale di Brindisi, alla via Ferraris n. 13. Il numero verde è attivo: i nostri operatori danno seguito a tutte le segnalazioni ricevute. Nel caso in cui la linea risulti temporaneamente non disponibile, è possibile lasciare un messaggio sulla segreteria telefonica. In questo caso, tutte le utenze sono ricontattate prontamente. Il servizio di spazzamento è stato intensificato rispetto al passato, con evidenti risultati per le condizioni di pulizia della città.
Assicuriamo il nostro massimo impegno per migliorare sempre di più il servizio reso e per soddisfare le apettative dei cittadini", conclude la nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecologica Pugliese: "Stiamo lavorando duramente e stiamo migliorando"

BrindisiReport è in caricamento