I volontari della Croce rossa di Fasano protagonisti nell'accoglienza dei migranti

Anche i volontari del comitato di Croce Rossa di Fasano sono stati protagonisti durante le operazioni di accoglienza, avvenute domenica 26 giugno nel porto di Brindisi, dei circa 1300 migranti giunti a Brindisi a bordo della nave della marina militare tedesca "Frankfurt am Main".

In alto una delle due squadre di volontari del comitato Croce Rossa di Fasano

FASANO - Anche i volontari del comitato di Croce Rossa di Fasano sono stati protagonisti durante le operazioni di accoglienza, avvenute domenica 26 giugno nel porto di Brindisi, dei circa 1300 migranti giunti a Brindisi a bordo della nave della marina militare tedesca “Frankfurt am Main”.

Nel porto brindisino, più precisamente sulla banchina di Sant’Apollinare, è stata allestita dal comitato di Brindisi della Croce Rossa Italiana l’accoglienza che, inoltre, ha visto impegnati in prima linea i volontari e le infermiere volontarie dei comitato di Carovigno e di Fasano.

Croce Rossa Italiana migranti-5

I volontari hanno garantito assistenza socio assistenziale soprattutto ai più deboli presenti sulla nave, minori (76 quelli presenti a bordo) e donne in stato di gravidanza in modo particolare.

Per quanto riguarda il comitato Cri di Fasano, è stata attivata la sala operativa due giorni prima dello sbarco su disposizione della sala operativa regionale con l’individuazione del personale e l’allestimento dei mezzi preposti ad affrontare l’emergenza. 

Croce Rossa Italiana migranti 1-3

Sul posto, già dalle ore 6.00 del mattino, ha raggiunto il porto di Brindisi un primo equipaggio (poi sostituito per turnazione nel pomeriggio) della Cri fasanese per un totale di sette volontari e due infermiere volontarie il tutto coordinato dalla sala operativa di Fasano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I volontari Cri hanno svolto in primis la noria dei migranti dalla nave al luogo di accoglienza con annessa di identificazione e smistamento aiutando chi aveva difficoltà a deambulare. Inoltre, insieme ai volontari degli altri comitati pugliesi presenti, sono state svolte attività socio assistenziali con la distribuzione di kit igiene, kit bambini e animazione per i più piccoli e, contemporaneamente, sono state svolte operazioni sanitarie come il primo soccorso dei migranti che stazionavano in attesa del riconoscimento, smistamento e/o ospedalizzazione su disposizione del Servizio 118 e della Questura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Ostuni torna a popolarsi di vip, fra cantanti ed ex campioni del mondo

  • Mesagne, un tuffo nel blu: quando l’asfalto si fa tela

Torna su
BrindisiReport è in caricamento