Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Mesagne

Incendio sterpaglia e piante per 15 ettari: intervengono volontari della Protezione Civile

Gli uomini del Ser di Mesagne hanno fronteggiato un incendio nella campagne della stessa città, in contrada "Malvindi"

MESAGNE - Il forte caldo di questi giorni alimenta il rischio incendi in tutta Italia ed anche nel Brindisino. In tal senso, nell'area di Mesagne è sempre molto importante il contributo dei componenti del Ser locale. 

Come raccontato, già ieri (11 luglio), infatti, gli operatori sono intervenuti per sedare un vasto incedio in prossimità della strada provinciale che collega Mesagne a San Pancrazio Salentino. Interessata un'area di vigneti e uliveti in stato di abbandono. 

Una situazione analoga, però, si è verificata anche oggi sempre nell'agro di Mesagne. 

Operatori al lavoro

Un incendio di sterpaglia e piante di carciofi abbandonate, per una estensione di ben 15 ettari, si è verificato in contrada "Malvindi". Sul posto, dunque, è giunta la squadra del Ser di Mesagne, su indicazioni della sala operativa della Regione Puglia Settore protezione civile.

I volontari sono arrivati in zona intorno alle 13,00 e hanno terminato le operazioni di spegnimento alle 15.30. Hanno, poi, segnalato il cessato pericolo alla sala operativa di Bari, da cui dipendevano per questo specifico intervento, avendo aderito alla campagna antincendio boschivo (Aib).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sterpaglia e piante per 15 ettari: intervengono volontari della Protezione Civile
BrindisiReport è in caricamento