menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mezzo chilo di marijuana a casa: arrestato giovane incensurato

Emanuele Valente, 20 anni, di Ceglie Messapica, è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

CEGLIE MESSAPICA - Mezzo chilo di marijuana nascosto nel suo appartamento: Emanuele Valente, 20 anni, di Ceglie Messapica, è stato arrestato con l'accusa di spaccio di droga dai carabinieri.

VALENTE EMANUELE CLASSE 1997-2I continui movimenti sospetti del giovane e il via vai di ragazzi dalla sua abitazione hanno insospettito i militari della stazione di Ceglie che hanno deciso di eseguire un controllo in casa. A seguito della perquisizione domiciliare, Valente è stato trovato in possesso di 475 grammi di marijuana suddivisa in dosi, nonché del materiale per il confezionamento. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento