Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Marijuana, cocaina e hashish a casa: arrestato

In carcere Giuseppe Antico, 21 anni, di Brindisi, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

BRINDISI – Marijuana, cocaina e hashish. Oltre duecento grammi di droga a casa. Motivo che ha portato in carcere Giuseppe Antico, 21 anni, di Brindisi con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

ANTICO Giuseppe.-2Il giovane è stato arrestato in flagranza di reato dai  carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi, nell'ambito di servizi finalizzati al contrasto dell'uso e spaccio della droga.In seguito a una perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 220 grammi circa di marijuana, 25 grammi di cocaina suddivisa in altrettante dosi, sette grammi hashish e vario materiale utile per il taglio e confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro.

Antico resta in carcere in attesa dell’udienza di convalida davanti al giudice per le indagini preliminari.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana, cocaina e hashish a casa: arrestato

BrindisiReport è in caricamento