menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Per la manutenzione delle strade, fondi del mutuo per il Pentassuglia"

L'intervento di Franco Leoci: "Da apprezzare l'uso diverso delle somme. Ora si pensi alla Multiservizi"

BRINDISI - Il Commissario prefettizio ha assunto in data 9/11/17, con i poteri della Giunta, le delibere distinte dai numeri 166-167-168 : trattasi di provvedimenti riguardanti rispettivamente la manutenzione straordinaria di strade in vari quartieri della città, la messa in sicurezza di tre vie nel quartiere di Tuturano e  lavori di rimessa funzionalità delle le strade rurali.

franco leoci-2Gli importi relativi all’esecuzione dei lavori di cui alle tre deliberazioni sono stati individuati nella richiesta del diverso utilizzo del residuo mutuo concesso dalla Cassa Depositi e Prestiti, con riguardo all’intervento relativo al palazzetto dello sport “Elio Pentassuglia”, che il Comune ha ritenuto rinviare in altra circostanza. In relazione a quanto sopra ritengo doveroso, solo contabilmente parlando, esprimere un favorevole apprezzamento al commissario prefettizio ed alla responsabile del settore Finanziario dell’Ente (questo significa intesa fra gli Amministratori) che, ha ricordato le possibilità di diverso utilizzo di somme residue di finanziamenti già concessi dalla Cassa. E’ soltanto un esempio per intendere come sia possibile legittimamente creare occasioni di lavoro negli interessi della Comunità e per considerare le nascenti anomalie dovute per la non conoscenza di  minime ma fondamentali norme regolanti le funzioni di un Ente Locale.

E’, pertanto, auspicabile che l’azione contabile di cui sopra, certamente ripetibile per altri casi risultanti da bilancio,  possa trovare utili sbocchi lavorativi con l’assunzione di impegni di spesa,  pur ribadendo per l’ennesima volta la drammatica situazione finanziaria dell’Ente specie con riferimento alle problematiche della Brindisi Multiservizi,  aventi finalità esclusive al raggiungimento degli obiettivi dei cittadini.

Ed infine mi sia consentito un suggerimento tecnico: nulla da rilevare, per quel che conta, la stesura delle tre deliberazioni in premessa e pur prendendo atto, finalmente, del parere contabile espresso secondo norma, sarebbe stato opportuno ricevere su detti provvedimenti anche il parere del Collegio dei Revisori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento