rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Nuovo blitz alla Commenda contro venditori abusivi: multe per 27mila euro

Servizio a tutela della salute dei consumatori di Polizia locale e Squadra nautica della questura in via Santa Maria Ausiliatrice

BRINDISI - Resta un problema aperto quello della vendita dei prodotti ittici e ortofrutticoli nell'area dell'ex mercato rionale di via Santa Maria Ausiliatrice al quartiere Commenda di Brindisi. La presenza costante di venditori abusivi o di presentazione dei prodotti in maniera non conforme alla legge che tutela la salute dei consumatori, ha reso necessario un nuovo intervento delle forze dell'ordine per la verifica del rispetto delle norme igienico-sanitarie e di quelle che regolamentano il commercio ambulante.

Questa mattina una aliquota della Polizia locale, coordinata dal comandante Antonio Orefice, assieme ad agenti della questura e della Squadra nautica della Polizia di Stato, hanno condotto un servizio mirato proprio sulla vendita abusiva dei prodotti, e non sono mancati momenti di tensione all'atto dei sequestri e della verbalizzazione delle irregolarità rilevate. 

Il bilancio dell'intervento

 Nove venditori abusivi sono stati multati. Due per "vendita in area interdetta", hanno ricevuto una sanzione di 516 euro. Cinque per "vendita senza titolo autorizzativo" hanno ricevuto una multa di 5mila euro ciascuno. Altri due per aver violato alcune norme del codice della strada. Uno ha ricevuto una multa di 169 euro e l'altro di 841. In tutto sono stati sequestrati 179 chili di prodotti tra ittici e ortofrutticoli per un valore commerciale complessivo di quasi 700 euro e un veicolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo blitz alla Commenda contro venditori abusivi: multe per 27mila euro

BrindisiReport è in caricamento