menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentata rapina al panificio Marangio: in tre affrontati dal proprietario

Preso di mira l'esercizio commerciale di via Asmara. Sul posto gli agenti della sezione Volanti: uno era armato di pistola, all'interno c'erano clienti. Uno ha fatto da scudo a una ragazzina, il titolare ha inseguiti i giovani con un bastone

BRINDISI - Ancora una rapina a Brindisi: tre ragazzi hanno preso di mira il panificio Marangio che si trova in via Asmara, questa sera poco prima dell'orario di chiusura, attorno alle 20,45. Due sono entrati nell'esercizio commerciale, uno era armato di pistola, il terzo li ha aspettati all'esterno.

IL VIDEO

Sul posto sono arrivati gli agenti della sezione Volanti, i tre sono fuggiti a piedi in direzione via Cappuccini. Stando alle prime testimonianze, i banditi avevano il colpo coperto da tre cappucci di lana di colore rosso, verde e blu. All'interno dell'esercizio commerciali c'erano ancora clienti e uno dei presenti ha fatto da scudo a una ragazzina.

Il titolare ha affrontato i tre con una bastone, mettendoli in fuga. Sono in corso posti di blocco nella zona. I rapinatori erano "giovanissimi, velocissimi e non hanno pronunciato una sola parola", hanno detto i testimoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento