Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

E Renato il tuffatore sceglie la fontana di piazza Cairoli per il suo bagno

Nelle foto di una nostra lettrice, Jenny Toscano, il brindisino in cerca di refrigerio nel Centro di Brindisi. Riconosciuto da molti, criticato da alcuni che chiedono l’intervento dei vigili urbani

Renato il tuffatore in piazza Cairoli nelle foto di Jenny Toscano

BRINDISI – Renato il tuffatore colpisce ancora. Non più nelle acque del porto interno di Brindisi, con simpatizzanti al seguito, ma nella fontana di piazza Cairoli, nel Centro di Brindisi.

renato tuffo piazza vittoria bis-2Il giovane brindisino conosciuto proprio per i suoi “tuffi”, nella tarda mattinata di oggi, lunedì 22 agosto, ha fatto parlare di sé per aver scelto come luogo di refrigerio la centralissima fontana di piazza Cairoli, nelle scorse settimane meta scelta per le stesse ragioni da un uomo rimasto ignoto. Ma fotografato ugualmente (come riportato da BrindisiReport).

Gli scatti di quella mattina sono stati realizzati da una nostra lettrice, Jenny Toscano, e oggi la stessa lettrice ha immortalato anche Renato documentando la sua sosta in piazza, con bagno nella fontana.

renato tuffo piazza vittoria ter-2Il tuffo, se da un lato ha suscitato sorrisi da simpatizzanti, molti dei quali si dicono ormai affezionati a Renato, ritenuto un “personaggio”, dall’altro ha riproposto la necessità di interventi da parte dei vigili urbani. “Possibile mai che non c’è nessuno che impedisca cose di questo genere?”, si chiedono precisando che il problema è più ampio e attiene alla presenza di chi scambia la piazza, piazza Cairoli, anche come bagno pubblico. “Ci si lamenta dei bisognini dei cani, ma qui succede di peggio e nonostante le segnalazioni nessuno ha fatto niente”.

Renato, dal canto suo, fatto il tuffo si è asciugato e ha ripreso la sua bici per continuare a pedalare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E Renato il tuffatore sceglie la fontana di piazza Cairoli per il suo bagno

BrindisiReport è in caricamento