menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripartiamo dal mare: donne in canoa contro il tumore al seno

Iniziativa dell'associazione Cuore di donna in collaborazione con i vigili del fuoco e il reparto di Oncologia del Perrino

BRINDISI - Ripartiamo dal mare: donne in canoa per battere il tumore al seno. E’ l’obiettivo del progetto dell’Associazione Cuore di donna destinato a donne operate di cancro al seno che vogliono riprendere in mano la propria vita, ripartendo dallo sport. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con il gruppo sportivo dei vigili del fuoco di Brindisi e gode dell’approvazione del reparto di Oncologia medica dell’ospedale Perrino di Brindisi, nella figura del suo direttore,  Saverio Cinieri.

In questi giorni Cuore di donna sta reclutando le donne per sottoporle a tutte le visite mediche previste prima di avviarle all’attività. Il costo per chi vuole partecipare è nullo. Sarà l’associazione a farsi carico delle spese previste. Un regalo ed un’opportunità  che unisce i benefici dello sport ad un gesto di generosità e di accoglienza anche da parte del comando provinciale dei Vigili del fuoco. Quanto ai benefici della pratica
sportiva del canottaggio,il movimento delle braccia richiesto dalla disciplina, rimette in circolazione la linfa, circolazione compromessa nelle donne che hanno subito dissezione ascellare a seguito di un tumore.

A livello nazionale, Cuore di donna, ha già una squadra di dragonesse che partecipa, anche con successo, a gare che si svolgono periodicamente in varie zone d’Italia. E’ in fase di approvazione, infatti, il progetto nazionale “Battere il tumore a colpi di pagaia” che punta a far riconoscere ufficialmente la pratica sportiva, quale terapia riabilitativa da affiancare a quelle classiche. Ora anche il Gruppo operativo
Brindisi di Cuore di Donna, offre questa possibilità a tutte le donne operate al seno e non solo alle proprie iscritte, con l’auspicio di poter vincere sul mare dopo aver sconfitto il tumore. Per iscrizioni e informazioni: cuoredidonnabrindisi@gmail.com oppure 347 4092752

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento