rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca San Pancrazio Salentino

Violenza sessuale e pedopornografia, 39enne condannato a 10 anni

Un 39enne tedesco residente a San Pancrazio Salentino è stato raggiunto da un mandato di cattura europeo emesso dalla Procura di Ravensburg (Germania) perchè ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata ai danni di minori di 14 anni e pedopornografia

Mandato d'arresto europeo per un 39enne tedesco residente a San Pancrazio: è accusato di violenza sessuale aggravata ai danni di minori di 14 anni e pedopornografia.

Il provvedimento è stato emesso dalla Procura di Ravensburg (Germania) ed eseguito dai carabinieri della stazione di San Pancrazio, nella giornata di ieri. Il 39enne, nato in Germania da genitori italiani, e successivamente trasferitosi a San Pancrazio Salentino è stato condannato a dieci anni di reclusione. Dopo le formalità di rito è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi, invece, hanno denunciato un 25enne del posto, O.B. per porto di armi od oggetti atti a offendere. Il giovane, controllato alla guida di un'autovettura e sottoposto a perquisizione veicolare, è stato trovato in possesso di un coltello del genere proibito e una mazza da baseball in legno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale e pedopornografia, 39enne condannato a 10 anni

BrindisiReport è in caricamento