rotate-mobile
Cronaca San Pietro Vernotico

Sorvegliati speciali trovati insieme in più occasioni: scattano nuovi arresti

Dal 7 maggio sono stati sorpresi, in più occasioni, insieme a parlare, in violazione alla misura restrittiva cui erano sottoposti. Ieri per entrambi è scattato l'arresto

SAN PIETRO VERNOTICO – Dal 7 maggio sono stati sorpresi, in più occasioni, insieme a parlare, in violazione alla misura restrittiva cui erano sottoposti. Ieri per entrambi è scattato l'arresto. Si tratta dei due sorvegliati speciali Cosimo Fina detto “lu biondu” 44 anni e Daniele Poso 28 anni, entrambi di San Pietro Vernotico.

Tutti e due sono stati colti in flagranza di reato nel pomeriggio di ieri dai carabinieri della locale stazione durante un servizio di controllo del territorio. Poso e Fina erano ancora una volta insieme per le vie del paese, un comportamente reiterato nel tempo, che è costato un nuovo arresto. Questa volta per violazione delle misure imposte con la Sorveglianza speciale. Entrambi sono stati assegnati agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorvegliati speciali trovati insieme in più occasioni: scattano nuovi arresti

BrindisiReport è in caricamento